Calendario Donnerberg di Natale: 5-15% sconto su tutti i massaggiatorie la pedana vibrante

Calendario Donnerberg di Natale:

5-15% sconto su tutti i massaggiatori e la pedana vibrante
Vi auguriamo un Natale pieno di felicità e serenità!
Donnerberg team

Calendario Donnerberg di Natale: 5-15% sconto su tutti i massaggiatorie la pedana vibrante

Calendario Donnerberg di Natale:

5-15% sconto su tutti i massaggiatori e la pedana vibrante
Vi auguriamo un Natale pieno di felicità e serenità!
Donnerberg team

Disintossicazione – pulizia dell’organismo fa bene alla salute

Il corpo umano è un sistema complesso ma per sua natura anche perfetto perché ha un proprio sistema di pulizia che in gran parte elimina le sostanze nocive. Tuttavia, anche la macchina perfetta ha bisogno di aiuto di tanto in tanto per ristabilire il proprio equilibrio.

Come sapere se il nostro corpo ha bisogno di disintossicazione?

Oltre alla stanchezza costante e alla scarsa capacità di concentrazione, ci sono altri sintomi che indicano l’eccesso di tossine nel corpo: mal di testa, allergie e problemi della pelle, infezioni frequenti, flatulenza ecc. Tutto ciò significa che noi e il nostro corpo abbiamo bisogno di un “riavvio”.

Quando è il momento ideale per la disintossicazione?

La primavera si avvicina, la stagione del risveglio e la stagione ideale per la disintossicazione dell’organismo. Soprattutto se si sceglie il modo più naturale per purificare il corpo con l’aiuto di frutta e verdura fresca stagionale. Prima di iniziare a pulire l’organismo è necessaria una preparazione adeguata.

• Visitate il vostro medico e controllate lo stato generale di salute. È molto importante essere sani poiché la disintossicazione potrebbe influire negativamente sulla salute. Non è raccomandato per donne in gravidanza, neonati o bambini.

• Eliminate determinati alimenti all’inizio. Per prima cosa dovete rinunciare al caffè. Se bevete frequentemente il caffè e vi viene difficilie rinunciarne completamente allora bevete una sola tazzina al giorno. Dimenticate tabacco, alcol, i dolci, snack, dolcificanti artificiali, latticini, cibi industriali e confenzionati, fast food, cereali (grano, orzo, avena, spelta, riso).

• Sistemate la vostra dispensa. Sbarazzatevi di ogni tipo di cibo spazzatura e sostituitelo con il cibo che potete mangiare. In questo modo potrete resistere a tutte le tentazioni.

• Pianificate e mangiate 5 pasti al giorno! Per facilitare l’adattamento a una dieta alterata, e per evitare la fame, consumate i pasti in modo uniforme per tutta la giornata.

• Dormite a sufficienza e praticate regolarmente l’attività fisica. Dormite da 6 a 8 ore al giorno e cercate di essere più rilassati

• Inizia la giornata in modo salutare: ogni mattina 15-20 minuti prima di colazione, consumate una limonata fatta di mezzo limone e un bicchiere di acqua tiepida. La limonata è un diuretico naturale, il che significa che aiuta l’organismo a estrarre liquidi e tossine in eccesso.

Cosa potete mangiare durante la disintossicazione?

Una corretta disintossicazione dovrebbe richiedere da 7 a 10 giorni. Se questo è impegnativo per voi, potete prendere un fine settimana per una breve dieta detox . Con questo tipo di dieta, le calorie non sono importanti ma una selezione di cibi freschi. Potete gustare liberamente gli alimenti come frutta e verdura fresca, pesce, carne magra, olio d’oliva, noci non salate, zenzero fresco e vari tipi di semi come sesamo, lino, semi di girasole e di zucca. Questi sono i nostri suggerimenti per una dieta disintossicante:

Colazione:

● Macedonia di frutta fresca con semi di lino e yogurt magro

● Frullato ai frutti di bosco e spinaci. Avete bisogno di mezza tazza di lamponi, mirtilli, fragole e una ciotolina di spinaci. Frullate tutti gli ingredienti.

● Frullato fatto dai seguenti ingredienti: pezzi di cetriolo e di pesca, una manciata di spinaci e di prezzemolo, mezzo cucchiaio di zenzero grattugiato e il succo di mezzo limone.

Pranzo:

● Zuppa di lenticchie

● Insalata di pesce e pomodori

● Zuppa di verdure: porri, carote, sedano e per rendere tutto più saporito aggiungere pezzi di petto di pollo.

Cena (deve essere leggera):

● Insalata di cetriolo, pomodoro, peperoni e cipolla con un po’ di olio d’oliva, accompagnato col pesce.

● Lattuga e cavolo fresco con aceto di mele con 100 g di carne magra.

● Insalata di spinaci, carota grattugiata e verza.

Qualsiasi frutta o frutta a guscio sono un’ottima scelta per la merenda purché non si esagera con la quantità. L’acqua e il tè sono essenziali perché aiutano eliminazione delle sostanze nocive e accelerano la digestione.

Lascia un commento

Servizio clienti: +49 89 215 400 986 Orario di lavoro dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:00
image contact block
Vendita diretta
Dal fabbricante
Consegna gratuita Reso gratuito